Agriturismo Il contadino (Caianello, CE)




RIASSUNTO: prosciutto genuino, ma troppo salato; saporite la frittata e la zuppa di zucchine; ottimo l'uomo a susciello, dal sapore arcaico e verace; panzanella fresca, ma non memorabile; pancotto e broccoli gradevoli, ma leggermente mollicci; paccheri con pesto di broccoli (gusto concreto, ma monotematico); paccheri con carne di maiale (ruspante e sanguigno; giustamente untuoso); grande maialino al forno (grassoso e godereccio); dolcetti semplici senza pretese; personale cordiale; non c'è carta dei vini, nè dei distillati; ambiente rustico con spazio all'aperto.

OPINIONE CONCLUSIVA: tra i pochissimi agriturismi che meritino una cena; fermo restando che il punto di forza è il rapporto qualità/prezzo, non certo la raffinatezza delle portate. L'anno scorso mi sono trovato un po' meglio, merito della presenza di Massimo ai fornelli e di una maggiore cura complessiva dei dettagli. Ho avuto l'impressione che a un leggero calo di prezzo sia seguita anche una minore attenzione verso il cliente, e mi auguro vivamente che si tratti di semplice casualità...

INFO:
Via Starze
Caianello (Caserta)
Tel. 0823 922043
Prezzo 30/35 euro (vini inclusi)


20120822_223950

20120822_224002

20120822_224008

20120822_224014

20120822_224019

20120822_224024

20120822_230344

20120822_231809

20120822_231815

20120822_234710

20120822_225215

20120822_235734

20120822_225523

20120822_225537

20120822_225543

20120822_225600

20120822_225607

20120822_225618

20120822_225633

20120822_225645

20120822_225707

20120822_225713

20120822_225723

20120822_225735

20120822_225811

20120822_225825

20120822_231316



















Commenti

Post popolari in questo blog

Stefano Mazzone, il monzù trevigiano alla corte del Grand Hotel Quisisana di Capri

Mauro Uliassi, il nuovo 3 stelle Michelin italiano

Luigi Lionetti, lo chef dei Faraglioni che rivisita la tradizione caprese al ristorante Monzù