"Lo Cunto de li Cunti" alla Marchesella



Ricca serata di cultura napoletana alla Marchesella di Giugliano: la chef Gena Iodice, con l'ausilio del marito Tommaso e del figlio Francesco, ha preparato alcuni piatti storici della nostra tradizione, mentre un'attrice assai adeguata ha recitato con passione tre brani de "Lo Cunto de li Cunti", raccolta di cinquanta fiabe scritte nel 17° secolo da Giambattista Basile. Grande è stata la soddisfazione dei partecipanti, sia nel degustare i sapori forti di minestra maritata, ceteri et reliqui, che nel condividere le suggestioni storiche del nostro illustre passato.


DSC_1865DSC_1836 DSC_1857 DSC_1874 DSC_1890 DSC_1892 DSC_1893 DSC_1910 DSC_1913 DSC_1916 DSC_1885 DSC_1862 DSC_1859 DSC_1864 DSC_1866 DSC_1940 DSC_1948 DSC_1835

Commenti

Post popolari in questo blog

Stefano Mazzone, il monzù trevigiano alla corte del Grand Hotel Quisisana di Capri

Mauro Uliassi, il nuovo 3 stelle Michelin italiano

Luigi Lionetti, lo chef dei Faraglioni che rivisita la tradizione caprese al ristorante Monzù