Un anno del Ristorante Civico 141


In tempi di crisi festeggiare anche un solo anno di successo è cosa buona e saggia; per questo Carlo Virzo, patron del Ristorante Civico 141 di Scafati, ha pensato di organizzare un elegante evento a tal fine, in collaborazione coi vini Sorrentino e una band jazz di assoluto valore. Il menù, curato da Francesco Lupo e Aldo Sorrentino, è stato il seguente:

Parmigiana di pesce bandiera con datterino giallo su insalata di zucchine all'aceto di lamponi.

Tortello ripieno di scampi e timo al limone con vellutata di pomodoro del piennolo.

Trilogia di tonno e peperoncino del fiume.

"A mulignana ca cioccolata"

A breve una vera e propria recensione del locale, intanto posso dire che il piatto che ho più gradito è stato senz'altro l'equilibrato dessert.




















Commenti

Post popolari in questo blog

Stefano Mazzone, il monzù trevigiano alla corte del Grand Hotel Quisisana di Capri

Mauro Uliassi, il nuovo 3 stelle Michelin italiano

Luigi Lionetti, lo chef dei Faraglioni che rivisita la tradizione caprese al ristorante Monzù