Malazè 2013 - La bottega dei semplici pensieri




Parola d'ordine solidarietà: la serata conclusiva di Malazè 2013 è stata dedicata alla beneficenza per l'associazione "La bottega dei semplici pensieri", fondata a Quarto da genitori di ragazzi affetti dalla sindrome di down appena diplomatisi all'Istituto Alberghiero. Un grande afflusso di persone al "Castello" di Arco Felice ha permesso di raccogliere la cifra di 6000 euro per aiutare questi promettenti giovani a crearsi un futuro lavorativo come tutti gli altri. Guglielmo Vuolo, famoso pizzaiolo di Casalnuovo, ha proposto fumanti pizze fritte, mentre vari ristoratori dei Campi Flegrei distribuivano mini-portate con le specialità della zona. Nota di merito a Rosario Mattera, presidente di Malazè, per aver ideato e realizzato con successo un'iniziativa tanto importante quanto generosa.

























Commenti

Post popolari in questo blog

Stefano Mazzone, il monzù trevigiano alla corte del Grand Hotel Quisisana di Capri

Mauro Uliassi, il nuovo 3 stelle Michelin italiano

Luigi Lionetti, lo chef dei Faraglioni che rivisita la tradizione caprese al ristorante Monzù