Stefano Callegari e Pasqualino Rossi




La famiglia Rossi, della pizzeria Elite di Alvignano a Caserta, ha ospitato il pizzaiolo romano Stefano Callegari per una ricca serata degustazione con le seguenti pizze:

Margherita (Pasqualino Rossi): pomodoro San Marzano, mozzarella di bufala dop del caseificio Il Casolare, basilico e olio evo capareccia.

Cacio e pepe con ghiaccio (Stefano Callegari).

Ciposmarino (Pasqualino Rossi): provola di bufala del caseificio Il Casolare, pancetta, cipolla ramata di Montoro, rosmarino e olio evo Crapareccia.

Greenwich (Stefano Callegari): mozzarella, Blue Stilton, riduzione di porto.

Luciano di Meo, patron della Masseria dei Trianelli a Ruviano ha fornito un grande prosciutto di maiale di razza casertana, mentre l'Azienda Vinicola Vestini Campagnano ha proposto l'Asprinio d'Aversa in versione ferma e spumantizzata.

Tommaso Esposito ha presentato il suo libro sulle canzoni dedicate alla pizza napoletana ed Enzo e Floriana, un duo chitarra e voce, ne hanno eseguite alcune per allietare i commensali.

Mamma Rita, matrona della famiglia Rossi, ha infine deliziato tutti con delle ottime Zeppole di San Giuseppe.




Commenti

Post popolari in questo blog

Stefano Mazzone, il monzù trevigiano alla corte del Grand Hotel Quisisana di Capri

Mauro Uliassi, il nuovo 3 stelle Michelin italiano

Luigi Lionetti, lo chef dei Faraglioni che rivisita la tradizione caprese al ristorante Monzù