Ristorante L'Altro Loco (Napoli)




RIASSUNTO: insalatina di granchio reale alla catalana (fresca, bilanciata nei sapori, un inizio invitante); soutè di noci di mare e carciofi (frutti di mare di qualità; carciofi delicati come del resto il guazzetto); insalata di astice e gamberi (gustosi i crostacei, abbondante la porzione; il condimento è leggero e appropriato); linguine con aragosta (la pasta è al dente e il sughetto ha un sapore verace; l'aragosta è posta nelle condizioni di esprimere al meglio le sue qualità organolettiche); astice in crosta di capellini con maionese alle erbe (croccante e non untuoso; bel gioco di consistenze); millefoglie scomposta (friabile la pasta sfoglia, suadente la crema non troppo grassa); buoni i pani; cantina fornita; personale cortese e mediamente professionale; ambiente accogliente e raffinato; location centrale.


OPINIONE CONCLUSIVA: Diego Nuzzo è un ristoratore abile ed esperto. Il suo locale è probabilmente il migliore in città se parliamo di cucina classica o leggermente rivisitata. Le materie prime sono di gran qualità e le preparazioni curate e abbondanti. I prezzi sono alti, ma il food cost è adeguato e bastano anche solo due portate per saziarsi a dovere. La cantina è piena di prodotti eccellenti e chicche costose quanto introvabili. Manca solo il parcheggio gratuito, ma almeno c'è quello a pagamento nelle immediate vicinanze.


INFO:
Vicolo Santa Maria Cappella Vecchia 5
80100 Napoli
Tel. 081 764 1722
Prezzo: 70 euro circa a persona


Commenti

Post popolari in questo blog

Stefano Mazzone, il monzù trevigiano alla corte del Grand Hotel Quisisana di Capri

Mauro Uliassi, il nuovo 3 stelle Michelin italiano

Luigi Lionetti, lo chef dei Faraglioni che rivisita la tradizione caprese al ristorante Monzù