Ristorante La Bandiera (Civitella Casanova, PE)

Marcello Spadone ha un'idea di ristorazione che mi intriga parecchio: gestire con la famiglia una trattoria gourmet, migliorandola anno dopo anno in ogni settore a partire dalla crescita professionale dei figli. La guida Michelin lo ha già premiato con una stella e a dire il vero se la merita appieno. La cucina è piaciona ma non banale, merito suo e del figlio Mattia, che da poco ha ultimato un'esperienza semestrale con il grande Joan Roca. Alessio guida invece la sala con gentilezza e signorilità, proponendo vini prevalentemente del territorio con ricarichi più che onesti. Il rapporto qualità/prezzo non si ferma alla cantina, anche il menù è strutturato con varie degustazioni a partire da 35 euro, tutte convenienti per via di materie prime di gran qualità. La selezione di formaggi è interessante e permette di chiudere il pasto in maniera diversa. Spazioso e accogliente l'ambiente; coccoloso il salotto con camino. Bella selezione di distillati. Un progetto che va alla grande e merita visibilità e considerazione.


Millefoglie di grano arso, vitellone al finocchietto e maionese di pomodoro.
Insalatina invernale, erbe spontanee e pasticcio di fegatini al tartufo.
Cappuccino all'uovo.
Tortelli in bianco.
Il Signore degli Agnelli (stinco glassato, costoletta mollicata, crocchetta di mais e mandorle, pancetta con pomodori secchi)
La Bolla di Mattia.
Pazzia di cioccolato.


Contrada Pastini, 4,
65010 Civitella Casanova, Pescara
Telefono:085 845219
Prezzo dai 35 euro a persona



Commenti

Post popolari in questo blog

Stefano Mazzone, il monzù trevigiano alla corte del Grand Hotel Quisisana di Capri

Mauro Uliassi, il nuovo 3 stelle Michelin italiano

Luigi Lionetti, lo chef dei Faraglioni che rivisita la tradizione caprese al ristorante Monzù