Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2011

La Contrada (Aversa, CE)

RIASSUNTO: curati gli antipasti di terra: ricotta di fuscella condita (particolare), involtino con provola, noci e speck (sapido), sformatino ai funghi porcini (gradevolmente soffice), parmigiana di melanzane (accattivante e ben eseguita); equilibrati i pansotti con mozzarella di bufala e pesto di melanzane (delicato il sugo; leggera la sfoglia); succulento e ben cotto (cioè al sangue) il filetto ai funghi porcini; fresca e soffice la cheesecake al cioccolato (lodevole la pasta frolla); simpatica la focaccia servita col pane; cantina estremamente conveniente; interessante la selezione di distillati, nonostante la mancanza della relativa carta; personale molto cordiale, mediamente professionale e apprezzabilmente discreto; ambiente classico, corredato da ampio giardino esterno.

OPINIONE CONCLUSIVA: il patron Walter (uomo d'anacronistica dignità) è certamente abile, insieme alla sua splendida famiglia, nel perpetuare il lato umano della ristorazione, dove il lucro sfacciato (emblema,…

Pappacarbone (Cava de' Tirreni, SA)

RIASSUNTO: totano fritto (idealmente banale, tuttavia gustoso e croccante) con porcini e fagiolini (leggermente insapori, nonché scarsamente sinergici col mollusco; piatto sinteticamente mediocre); ziti con cacio, pepe e gamberi rossi (pasta al dente e crostacei saporiti; sugo corposo, ma troppo carico di bisque e pepe bianco); polpo fritto alla pizzaiola (notevole sentore di fritto, coincidente con oberante sovrabbondanza di salsa dozzinale e perimetralmente oleosa); madeleine con crema pasticciera (eviterò un parere in memoria del compianto Marcel Proust...); carta di vini e distillati ristretta e mal congegnata (senza contare i due whisky portati al tavolo con la malsana idea di farmi “annusare” direttamente la bottiglia per "facilitarmi la scelta"); personale poco professionale e diseguale nel trattamento dei clienti (a prescindere dal rumoreggiar di tacchi d'imperituro accompagnamento); tempi d'attesa piuttosto lunghi; presentazione dei piatti alquanto approssim…