Oasis Sapori Antichi (Vallesaccarda, AV)




RIASSUNTO: vellutata di verdure con pralina di patate e provola (densa e verace); zuppa di castagne, funghi, fagioli e fave di cacao (gradevole e inizialmente equilibrata, ma appena sgranocchiati, i pezzetti di fava prendono il sopravvento); zuppa di cipolle gratinate al caciocavallo di vallata (molto delicata; formaggio saporito; manca un po' di consistenza); ravioli di ricotta, salsa di noci ed aglio bruciato (appagante la persistenza gustativa della frutta secca); ravioli di burrata ed erbette, manteca campana e tartufo nero irpino (ripieno morbido e davvero bilanciato col fungo); agnello irpino in cottura tradizionale, purea di patate affumicate al legno di faggio e mosto cotto di aglianico (sapientemente congegnato nei contrasti; l'ovino è particolarmente gustoso); cremino allo yoghurt di bufala (goloso) e piccola pasticceria (corretta); tartella di frolla con ricotta mantecata, pere spadoni e gelato di liquirizia Amarelli (raffinata e piacevole; l'estratto di radice calabra dà un'anima al piatto); millefoglie vuota con crema calda casalinga, granella di nocciole e visciole selvatiche (buona la sfoglia, ma risultato leggermente secco); ottima selezione di olii; grande carta di vini e distillati; personale molto garbato e competente; ambiente accogliente e confortevole.

OPINIONE CONCLUSIVA: la famiglia Fischetti accoglie i suoi clienti con encomiabile cortesia, quasi rallentando lo scorrere del tempo pur di offrire un'esperienza davvero rilassante. Il rapporto qualità/prezzo è molto buono, così come materie prime e cantina. La cucina è tradizionale, ma non mancano piccoli guizzi creativi e, soprattutto, una certa raffinatezza, che dona al complesso uno spessore ben al di sopra dello standard per questa tipologia di locali che perpetuano le storiche ricette degli avi.

INFO:
Via Provinciale
83050 Vallesaccarda, Avellino
Tel. 0827 97021
Prezzo: 45 euro circa a persona


6

9

10

11

12

14

15

16

17

1

19

13

2

3

4

5

18

8
20
7

24


21


22


23


25

Commenti

Post popolari in questo blog

Mauro Uliassi, il nuovo 3 stelle Michelin italiano

Pasquale Palamaro, la passione per il mare e un’irrefrenabile fantasia s’incontrano al ristorante Indaco

Manuele Cattaruzza e la sua cucina di terra controcorrente nell’isola di Capri