Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2012

Barbera, Barbaresco e... Stefano Pagliuca

Immagine
Stefano Pagliuca è un maestro dell'arte bianca. Insieme alla sua splendida famiglia porta avanti la tradizione del lievito madre, con cui produce le spettacolari creazioni che vedete in foto...da leccarsi letteralmente i baffi. Ieri sera la sua enoteca/panetteria ha ospitato una degustazione di barbera Cantina Iuli e barbaresco Cascina Roccalini, supportata da pizze al forno e capretto con patate. Un'occasione interessante per scoprire le perle enologiche del Piemonte e rilassarsi con l'impagabile accoglienza del Patron.










Le 7 meraviglie di Enzo Coccia

Immagine
Grande serata dedicata alla regina delle pizze! Laura Gambacorta, giornalista eno-gastronomica, ha coinvolto il maestro pizzaiolo Enzo Coccia nella creazione di ben sette varianti della mitica margherita, legittimando la pizzeria "la Notizia" come vero e proprio tempio della stessa. Birre marchigiane Collesi e cioccolati Theobroma hanno contribuito a cesellare un evento davvero notevole e carico d'energia positiva. Video e foto a corredo della mia breve sintesi.


Ristorante Le Colonne (Caserta)

Immagine
RIASSUNTO: ovomozzo: uovo in camicia cotto a roner, mozzato nella mozzarella di bufala campana dop servita con acqua di riso e acqua di pomodorini del piennolo (gradevole per sapore e consistenze, ma leggermente sbilanciato sulla morbidezza per uno scarso apporto d'acidità);  65° Laticauda: bocconcini di agnello cotti a bassa temperatura e serviti con salsa di patate grigliate (estremamente gustoso, scioglievole, ben accompagnato dalle verdure; peccato per la porzione un po'ridotta...); omaggio al Giappone: tonkatsu di maiale nero e mozzarella di bufala campana dop (molto porcelloso; la grassezza del suino prevale sul resto, ma il risultato è comunque interessante); polacca aversana: pasta sfoglia con crema gialla ed amarene (invero golosa, ma preferivo la versione più tradizionale senza l'aggiunta di banana); squisita la piccola pasticceria; carta di vini e distillati minuta e incompleta, ma discretamente onesta e piena di sorprese; personale cortese e qualificato; ambien…