Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2013

La Fattoria del Campiglione (Pozzuoli, NA)

Immagine
RIASSUNTO: fresella al pomodoro (fresca e croccante; i pezzetti di sedano potrebbero non piacere a tutti, ma ampliano la gamma gustativa; le olive nere sono gradevoli, così come i pomodori coltivati nell'attiguo orticello da Luca, bravo maitre, nonchè protagonista del video); paccheri alla Genovese (ottima interpretazione del classico partenopeo: la pasta è al dente, il sugo denso e saporito, teneri i bocconcini di carne; bonus per il Parmigiano Reggiano di ben 36 mesi servito a latere); bistecca "95" di Black Angus del Kentucky (cottura perfetta; grande scioglievolezza; gusto delicato e suadente; peccato solo per il pepe un po'invasivo); notevole varietà di sali da tutto il mondo; buoni i taralli; cantina ricca e molto onesta (ottima scelta quella di regalare una bottiglia di Chianti da portare a casa per ogni altra bevuta al tavolo); personale cortese e mediamente qualificato; ambiente ampio e caratteristico; bonus per il parcheggio e il dehors con brace.


OPINIONE C…

Ristorante Il giardino delle esperidi (Pompei, NA)

Immagine
RIASSUNTO: l'ostrica iniziale è gradevole e ben condita da pochi delicati elementi; carpaccio di spigola con fagiolini (fresco e leggero, ma le piante aromatiche sono sovrabbondanti; il limone è invece ben dosato); involtino di razza con salsa di pesce, scarola, capperi e olive (buona la cottura che garantisce umidità interna; la scarola accompagna con garbo); tonnetto con zucchine marinate e fritte (il gioco di consistenze funziona, mentre il gusto richiama la scapece di zucchine con una certa croccantezza in più); pasta mista con zuppa di pesce (semplice e saporita; la pasta è al dente, ma il troppo amido scaricato insidia il risultato finale); pesce San Pietro scottato (bella consistenza e sapore; piatto semplice ma funzionale alla materia prima di qualità); la torta al cioccolato è golosa e dolce al punto giusto; i panini possono migliorare; Vincenzo Carotenuto, maitre e comproprietario del locale, cura una carta dei vini non banale e d'assoluta convenienza, con ricarichi …