Michele Satta a Casa Rispoli




Michele Satta, noto produttore vinicolo di Bolgheri in Toscana, è venuto in Campania per raccontarci i suoi vini. Ad accoglierlo Alessandro Scrivo, suo referente in regione, che ha preparato una degustazione al ristorante Casa Rispoli di Cava dei Tirreni per  valorizzarne i prodotti, tra cui il "Giovin Re" è a mio avviso il più riuscito.
In foto troverete:
Antipasti: crudo di gamberi, stracciatella pugliese,fresella napoletana e limone candito; carpaccio di baccalà marinato all'olio extra-vergine; capasanta gratinata con vellutata di topinambur (in abbinamento al "Costa di Giulia")
Primo: risotto ai funghi porcini e formaggio carmasciano (in abbinamento al "Giovin Re")
Secondo: maialino da latte accompagnato da patate defonoisse e broccoli (in abbinamento al Bolgheri rosso)
Degustazione di formaggi: Caciocchiato, Monteveronese giovane, FioreSardo dei pastori, Blue Stilton, Parmigiano Vacche Rosse 36 mesi (in abbinamento al "Piastraia")
Piccola pasticceria.
In attesa di tornare al ristorante per una recensione approfondita mi sembra giusto sottolineare la calorosa accoglienza di proprietari e personale verso tutti i presenti: davvero lodevole!


Commenti

Post popolari in questo blog

Mauro Uliassi, il nuovo 3 stelle Michelin italiano

Pasquale Palamaro, la passione per il mare e un’irrefrenabile fantasia s’incontrano al ristorante Indaco

Manuele Cattaruzza e la sua cucina di terra controcorrente nell’isola di Capri