Stefano Callegari e Pasqualino Rossi




La famiglia Rossi, della pizzeria Elite di Alvignano a Caserta, ha ospitato il pizzaiolo romano Stefano Callegari per una ricca serata degustazione con le seguenti pizze:

Margherita (Pasqualino Rossi): pomodoro San Marzano, mozzarella di bufala dop del caseificio Il Casolare, basilico e olio evo capareccia.

Cacio e pepe con ghiaccio (Stefano Callegari).

Ciposmarino (Pasqualino Rossi): provola di bufala del caseificio Il Casolare, pancetta, cipolla ramata di Montoro, rosmarino e olio evo Crapareccia.

Greenwich (Stefano Callegari): mozzarella, Blue Stilton, riduzione di porto.

Luciano di Meo, patron della Masseria dei Trianelli a Ruviano ha fornito un grande prosciutto di maiale di razza casertana, mentre l'Azienda Vinicola Vestini Campagnano ha proposto l'Asprinio d'Aversa in versione ferma e spumantizzata.

Tommaso Esposito ha presentato il suo libro sulle canzoni dedicate alla pizza napoletana ed Enzo e Floriana, un duo chitarra e voce, ne hanno eseguite alcune per allietare i commensali.

Mamma Rita, matrona della famiglia Rossi, ha infine deliziato tutti con delle ottime Zeppole di San Giuseppe.




Commenti

Post popolari in questo blog

Mauro Uliassi, il nuovo 3 stelle Michelin italiano

Pasquale Palamaro, la passione per il mare e un’irrefrenabile fantasia s’incontrano al ristorante Indaco

Manuele Cattaruzza e la sua cucina di terra controcorrente nell’isola di Capri