Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2014

Amici per le padelle 2

Amici per le padelle parte seconda: questi i partecipanti con rispettivi piatti di una gioiosa serata innaffiata dai vini dell'Azienda vitivinicola Anselmi Giuseppe e Luigi:
Pomodoro San Marzano alla marinara, pesce bandiera in crosta di mais alla colatur d'alici, croccante di piselli e acqua di ricci (Michele De Martino e Riccardo Faggiano del ristorante Evù a Vietri sul Mare)
Zuppetta di ricotta e acciughe ed erbe di campo (Cristian Torsiello dell'Osteria Arbustico a Valva)
Risotto in infusione di limone con pesce cotto e crudo, crumble al limone (Cristoforo Trapani del ristorante Piazzetta Milù a Castellammare di Stabia)
Sgombro alla pizzaiola (Mirko Balzano del ristorante PietraMare di Capo Rizzuto)
Si è sbriciolata la tartelletta alla pesca (Antonio Petrone del ristorante Pensando a Te di Baronissi)
Com'è andata? Successone e sold out da giorni e giorni prima! Peccato solo per l'assenza degli altri amici per le padelle Marco Laudato e Rocco De Santis, che almeno ci …

Hungry People (Somma Vesuviana, NA)

Il cliente moderno ha voglia di sperimentare tanti sapori in una singola degustazione. Non è un caso se i locali del momento siano tutti poliedrici e multifunzionali. Un chiaro esempio su come si stia muovendo la situazione è l'Hungry People di Somma Vesuviana. Nato 27 anni fa da un'idea di Mimmo Molaro e Alfonso Mele era in origine un Pub come tanti altri, anche se la qualità degli alimenti rappresentava già un valore fondamentale. Il passaggio successivo fu quello di aquisire il locale limitrofo per creare un winebar che in breve tempo si è trasformato nel bistrot di cui si parla tanto in città. La sua fortuna deriva dal fatto che insieme ai classici panini con hamburgher, fior di latte, pomodoro, insalata o qualunque variante con wurstel e prosciutto, si può degustare anche un'ampia gamma di piatti particolari e ben curati. Si va da una millefoglie di gamberi crudi con mozzarella e caviale di melanzana a una zuppetta di fagioli cannellini e frutti di mare con seppie e g…

Ristorante La Fratanza (Nocera Superiore, SA)

RIASSUNTO: rotolino di pizza con prosciutto e rucola (stuzzicante, equilibrato, bello caldo); mozzarella in carrozza con pomodoro, basilico e alici salate (intanto è fiordilatte e non mozzarella; la consistenza è buona, ma le alici predominano sul gusto); granatina di gamberi con verdure e gambero arrosto (buono il sapore dei crostacei, ma non c'è un elemento di contrasto per evitare al piatto di risultare monotematico; le verdure sono saporite ma le avrei preferite un pelo più croccanti); ravioli ripieni di Parmigiano Reggiano con pomodoro essiccato e scaglie di ricotta affumicata (la sfoglia è gradevole, ma il ripieno è scarsamente saporito per colpa di un Parmigiano fin troppo blando; semmai è la ricotta stagionata a caratterizzare il piatto); millefoglie di manzo con spinaci e caciocavallo (la carne è di buona qualità e cotta al sangue, ma il retrogusto di piastra rovina tutto; zucchine e formaggio offrono un buon conforto); cannolo ripieno di ricotta, grano e salsa all'ar…