Michele Deleo al Vinile di Salerno

Michele Deleo, chef stellato del ristorante "Rossellinis" di Ravello, ha raggiunto il suo allievo Giovanni Sorrentino al ristorante "Vinile" di Salerno, per una cena a quattro mani pensata insieme all'azienda vinicola Vaira del Piemonte. Ecco i piatti in degustazione:


Un'idea di... scampo alla brace (DELEO)

Carpaccio di bufalo affumicato e marinato al Wisky torbato con erbette spontanee, briciole di tarallo di Colliano, gocce di pomodoro giallo di Capaccio e fonduta di mozzarella di bufala. (SORRENTINO)

Decotto di mela annurca, bottoni d'anguilla affumicata, crumble di spezie (DELEO)

Riso acquerello invecchiato 7 anni mantecato alla zucca con tartare di manzo, burrata, alici di Menaica e pomodorino candito (SORRENTINO)

Petto d'anatra Canette de Barberie, carotaalla liquirizia, bietoline allo zenzero, salsa di more e peppe di Sechuan (DELEO)

Bisquit al cioccolato fondente del Madagascar, cremoso alla nocciola, copertura al cioccolato al latte, sorbetto all'arancia, meringhette al sale vanigliato (SORRENTINO)


P.S.
Se non visualizzate tutte le foto basta ricaricare la pagina.


Commenti

Post popolari in questo blog

Mauro Uliassi, il nuovo 3 stelle Michelin italiano

Pasquale Palamaro, la passione per il mare e un’irrefrenabile fantasia s’incontrano al ristorante Indaco

Manuele Cattaruzza e la sua cucina di terra controcorrente nell’isola di Capri