Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2015

Gennaro Esposito alla Pizzeria di Palazzo Petrucci

Immagine
Terzo appuntamento coi grandi chef alla pizzeria di Palazzo Petrucci. Questa volta è stato nientepopodimeno che Gennaro Esposito, bistellato della Torre del Saracino a Vico Equense, a confrontarsi con Michele Leo, pizziolo residente, per sfornare nuove pizze gourmet sempre più innovative. Il cavaliere Sabatino Sirica, noto maestro pasticciere, ha terminato la degustazione con la classica pastiera, mentre il patron Edoardo Trotta dirigeva la serata con estrema cortesia.


Pizza con crema di asparagi, fior di latte, pomodori del piennolo, punte di asparagi (Leo)

Pizza con cipolla di Montoro, provola, acciughe, limone (Esposito)

Pizza con impasto ai peperoni, ventricelli di stoccafisso, pomodoro del piennolo, olive nere, capperi croccanti, aglio dolce (Esposito)

Pizza con carciofi, mozzarella di bufala campana, capocollo di maiale di Ciarcia, grattugiata di formaggio mandarone (Leo)

Champagne Laurent - Perrier in abbinamento


(P.S. se non vedete tutte le foto basta  ricaricare la pagina)


Alfonso Caputo da Morsi e Rimorsi a Caserta

Immagine
Alfonso Caputo, chef della Taverna del Capitano, ha ritrovato l'amico Giuseppe Daddio al ristorante Morsi e Rimorsi di Caserta per una cena atta a ricreare in piccolo l'esperienza gustativa che si prova nel suo ristorante stellato. Il risultato è stato molto soddisfacente, anche perchè chi sa cucinare davvero non ha problemi a lavorare in altre cucine e con diverse attrezzature. Mariella Caputo, sorella dello chef e maitre di altissimo livello, ha proposto Champagne e Pinot Noir in abbinamento.


Palamito cotto sulla pietra di mare e arancia speziata

Zuppa di zucca con cipolla caramellata, calamaretti e profumo di menta

Spaghetti di Gragnano al ragù di pesce di scoglio e zucchini

Scorfano in carrozza di patata fritta, provola affumicata e salsa di acqua pazza

Millefoglie di crema e amarene

Carezze di fine pasto


(Se non visualizzate tutte le foto basta ricaricare la pagina)


Sorbillo e Iervolino per la Falanghina del Sannio

Immagine
Pizza e falanghina a Palazzo Vialdo di Torre del Greco. Gino Sorbillo e Gianfranco Iervolino, maestri pizzaioli che non hanno bisogno di presentazioni, hanno preparato le delizie qui sotto abbinate a varie falanghine del Sannio proposte dal Consorzio. Il tour proseguirà a Milano e Verona, ma a Palazzo Vialdo si potrà continuare a degustare a lungo i prodotti tipici del territorio Beneventano.

Pizza fritta
Pizza Margherita
Pizza carciofi e patate
Pizza " Che cavolo vuoi" con gamberi freschi di Mazzara
Pizza Napoletana con alici di Cetara

(Se non vedete tutte le foto basta ricaricare la pagina)