Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2015

Le nuove pizze di Giuseppe Vesi

Immagine
Mozzarella di bufala campana Dop, prosciutto crudo Jambon de Bosses, Cashel blue e gherigli di noce di Sorrento, condimento balsamico barrique e olio extra vergine di oliva biologico.

Fior  di latte di Agerola, salmone affumicato, condimento balsamico barrique e olio extra vergine di oliva biologico.

Provola di Agerola, broccolo Aprilatico di Paternopoli, recente Presidio Slow Food, salsiccia di maiale nero casertano segnalato nell’Arca del Gusto della Slow Food e olio extra vergine di oliva biologico.


Ecco alcune creazioni di Giuseppe Vesi, pizzaiolo d'autore in Viale Michelangelo al Vomero, che da febbraio propone in questa nuova location delle pizze gourmet che non si possono definire strettamente napoletane, infatti usano farina di tipo 1, ma che sono sicuramente gustose e altamente digeribili. Fatto sta che dopo le prime tre abbiamo chiesto anche una marinara con alici di Menaica, capperi e olive, perchè la tentazione era tanta e lo stomaco pronto a nuove avventure. Solo i migli…

Ristorante Colline Ciociare di Salvatore Tassa (Acuto, FR)

Immagine
Si definisce cuciniere e ha solo due menù degustazione senza carta...già questo la dice lunga su che personaggio sia Salvatore Tassa, storico chef della Ciociaria che ha fatto della libertà intellettuale il suo vessillo inappuntabile. In effetti il nostro è da sempre fuori dal sistema, fregandosene di guide, prassi consolidate e tutto ciò che può rientrare nel politically correct. La sua cucina è diretta emanazione di una personalità tanto particolare: sintesi estrema di sapore e creatività, genio e sregolatezza, yin e yang. Ogni piatto ha qualcosa che non ti aspetti, ma il gusto è sempre forte, deciso, memorabile, al punto che alcune portate lasciano addirittura sgomenti, come l'humus o l'insalata con tuorlo d'uovo. Un viaggio con la mente dunque, ancor prima del palato, per un pranzo o una cena che non si dimenticano tanto in fretta.

Cialde di riso con ricotta di pecora e limone salato; gnocco di broccoli e wasabi e polvere di the verde; maritozzo ai funghi con cetrio…