Antonino Cannavacciuolo & Friends all'Angiolieri di Vico Equense

Antonino Cannavacciuolo, chef di fama internazionale, ha raggiunto tanti colleghi prestigiosi per una serata di beneficenza a favore dell'asilo infantile "Rosalia Masturzi Ravel" svoltasi al ristorante l'Accanto del Grand Hotel Angiolieri di Vico Equense. Ad accoglierlo Vincenzo Guarino, chef resident della struttura, che insieme agli altri ospiti ha elaborato questo sontuoso menù:

Gelato di peperoni rossi con salsa di acciughe e pistacchio salato (Gennaro Esposito)

Scampi di Sicilia "alla pizzaiola", acqua di polpo (Antonino Cannavacciuolo)

Pesce azzurro, patate, limone, camomilla (Giuseppe Guida)

Tubetti con ragù di mare, praline di pesce di scoglio e croccante di alghe (Lino Scarallo)

Raviolo di anguilla affumicata su crema di scarole alla napoletana, spuma di formaggio di capra e polvere di caffè arabico (Michele Deleo)

Baccalà con scarole e fagioli (Gianluca D'Agostino)

Guancia di vitello all'aglianico e "friarielli" in crepinette, su purea di carote profumata allo zenzero (Vincenzo Guarino)

Ricotta e pere...? (Paolo Barrale)

Lampone e Cioccolato (Danilo Di Vuolo)

In allegato le foto di tutti i piatti e del background in cucina.


Commenti

Post popolari in questo blog

Stefano Mazzone, il monzù trevigiano alla corte del Grand Hotel Quisisana di Capri

Mauro Uliassi, il nuovo 3 stelle Michelin italiano

Luigi Lionetti, lo chef dei Faraglioni che rivisita la tradizione caprese al ristorante Monzù