Ristorante Casa del Nonno 13 (Mercato San Severino, SA)




Sciolto ogni dubbio: alla Casa del Nonno 13 si mangia davvero bene. Solo pochi mesi fa Raffaele Vitale, lo storico patron, lasciava la struttura creando grossa curiosità riguardo i suoi eredi. Ebbene Marcello Corrado, il nuovo chef, si è mostrato un giovane di talento, che al posto d'imbarazzanti rivoluzioni è partito dalla base tradizionale di Raffaele aggiungendo un plus di raffinatezza visiva e creativa. Una cucina rassicurante, insomma, con gusti prevalentemente morbidi impreziositi da affumicature e consistenze diverse. La cantina ha ricevuto un corposo investimento ed ora sfoggia grande abbondanza di etichette nazionali e straniere. Bonus per l'ambiente: il solito antro d'impareggiabile atmosfera.



MENU'

Stracotto di capretto, carciofo bianco, raviolo di coratella e riduzione di limone

Polpo scottato, crema di topinambur, la sua corteccia croccante e polvere di 'nduja

Gnocchi arrostiti profumati alla menta, ragù bianco d'agnello laticauda, latte di pecora affumicato

Chitarrina alla clorofilla di prezzemolo, carciofo alla brace liquido, bottarga di tonno rosso

Spaghetti al pomodoro San Marzano Selezione Casa del Nonno 13

Agnello in due cotture, salsa carbonara, cotto e crudo di asparagi

Parfait al pepe verde su zuppetta d'arance e insalatina di frutta e verdura



INFO

Via Caracciolo, 11 84085 
Sant’ Eustachio di Mercato San Severino (Salerno) 
 Tel. 089.894399 
 Prezzo: 60 euro circa a persona



Commenti

Post popolari in questo blog

Stefano Mazzone, il monzù trevigiano alla corte del Grand Hotel Quisisana di Capri

Mauro Uliassi, il nuovo 3 stelle Michelin italiano

Luigi Lionetti, lo chef dei Faraglioni che rivisita la tradizione caprese al ristorante Monzù