Premio Miglior Chef Emergente del Sud 2013




Danilo Vita, del ristorante "La Sommità" di Ostuni, ha vinto il Premio Miglior Chef Emergente del Sud 2013, con i piatti "Profumo di Mandorla" e "Spuglia: Spugna di Puglia". Gli altri finalisti sono stati Luca Abbruzzino, Giovanni Vanacore e Mirko Balzano. Si concludono così tre giorni di avvincenti cooking show suddivisi tra cuochi con massimo 30 anni e provenienti da tutto il meridione. Per la sessione pizza, novità di quest'anno, i vincitori sono stati Enrico Lombardi e Toto Sorbillo. Complimenti a Luigi Cremona e Lorenza Vitali per aver strutturato ancora una volta un grande evento a Napoli, che porta visibilità alla città e ai giovani che si impegnano nel duro lavoro di cucina.


Commenti

Post popolari in questo blog

Stefano Mazzone, il monzù trevigiano alla corte del Grand Hotel Quisisana di Capri

Mauro Uliassi, il nuovo 3 stelle Michelin italiano

Luigi Lionetti, lo chef dei Faraglioni che rivisita la tradizione caprese al ristorante Monzù