Pommery e i Quattro Bistellati




La Pommery è una maison di champagne francese attiva dal 1858. Nel presentare la sua Cuvée Louise al pubblico italiano, ha scelto una splendida villa partenopea e ben quattro fra i migliori Chef campani, non a caso bistellati Michelin. I partecipanti, ordinati secondo il mio indice di gradimento della portata proposta, sono stati: Ernesto Iaccarino del Don Alfonso 1890, Andrea Migliaccio dell'Olivo al Capri Palace, Antonio Mellino dei Quattro Passi e Alfonso Caputo della Taverna del Capitano.

PS
Nel video l'enologo in persona ci spiega particolarità e attributi delle annate proposte, tra cui la mitica 1985 mai uscita in commercio.


20120521_220241

20120521_220320

20120521_213559

20120521_213351

20120521_213533

20120521_212734

20120521_214618

20120521_222325

20120522_000817

20120521_223610

20120521_224856

20120521_225556

20120521_232053

20120521_232456

20120521_232616

20120521_234229

20120521_235522

20120521_235846

20120521_220405

Commenti

Post popolari in questo blog

Stefano Mazzone, il monzù trevigiano alla corte del Grand Hotel Quisisana di Capri

Mauro Uliassi, il nuovo 3 stelle Michelin italiano

Luigi Lionetti, lo chef dei Faraglioni che rivisita la tradizione caprese al ristorante Monzù